L’UFR Études Psychanalytiques dell’Università di Parigi 7 e la Rivista Psiche

In collaborazione con:

Dipartimento di Psicologia Dinamica e Clinica “La Sapienza” Università di Roma, Dipartimento
di Psicologia della Seconda Università degli Studi di Napoli

e il patrocinio di:

Presidenza del Consiglio dei Ministri, Regione Lazio, Dipartimento di Studi Umanistici dell’Università “Federico II” di Napoli, Centro di Filosofia e Psicoanalisi dell’Università di Verona, Società Psicoanalitica Italiana, Centro Psicoanalitico di Roma, Centro Romano di Psicoanalisi, AIPPI, AIPSI, ARPAD, IIPG, IRPA, ISTEBA, Istituto Winnicott, Sapp, SIPSIA, Lo Spazio Psicoanalitico, SIPP, Institut Français-Italia, Psychoanalysis and the University IPA Committee, Clinamen-Ricerche Psicoanalitiche, Argo, Funzione Gamma, Rivista di Psichiatria

ORGANIZZANO IL CONVEGNO

La psicoanalisi interprete
del tempo presente

Roma

17-19 Febbraio 2017
Angelicum

Largo Angelicum, 1

François Morellet, 2014

INFORMAZIONI

Il costo dell’iscrizione è di 100 euro

Allievi scuole di psicoterapia: 50 euro

Studenti universitari: ingresso gratuito

L’iscrizione si attua mediante bonifico bancario sul conto IBAN IT 80 G 05428 03200 000000010679, intestato a Maurizio Balsamo, direzione Psiche, precisando nome e cognome

Dinanzi alla questione della temporalità, la psicoanalisi occupa una posizione paradossale, fra il riconoscimento dell’anacronismo dell’inconscio e la storia del soggetto, fra il già là e ciò che, come scriveva Paul Valery, si manifesta nel suo statuto di “resti del futuro”. La posta in gioco per una psicoanalisi che ha l’ambizione di riflettere sui cambiamenti radicali che intervengono nella nostra capacità di pensare e vivere, nella clinica o nella realtà quotidiana, nei nuovi modi di vivere il corpo, la sessualità, il legame sociale, è di permettere l’emergenza del tempo presente e il suo statuto di oggetto da pensare. E’ ciò che potrebbe renderci capaci di “diagnosticare il presente” come proponeva Foucault; di essere differenti da ciò che noi siamo e di dare vita a nuove forme di soggettività e di pensiero. Interpretare il presente significa, per la psicoanalisi, interrogare gli eventi inediti a cui assistiamo e che obbligano, per essere compresi, di operare dei cambiamenti radicali.

PROGRAMMA DEL CONVEGNO

Sito web del convegno

http://www.psicoanalisialluniversita.com

 

Venerdì 17 febbraio

  • 13.00: Registrazione dei partecipanti

 

  • 14.00: Saluti delle Autorità e presentazione del convegno Maurizio Balsamo (Università di Parigi 7, SPI, Psiche)

 

  • 14.30 – 15.15: Lettura inaugurale di Fethi Benslama (Università di Parigi 7):  “Perché il terrorismo?”

 

  • 15.15 -16.15: Tavola rotonda: Il tempo presente della psicoanalisi

Moderatore: Riccardo Galiani (Seconda Università di Napoli)

Alain Vanier (Università di Parigi 7), Dana Scotto di Fasano (Spi)- Marco Francesconi (Università di Pavia), Maurizio Montanari (EFP)

  • 16.15-16.45 Pausa

 

  • 16.45-17.45: Tavola rotonda: Il presente della psicoanalisi all’Università

Moderatore: Renata Tambelli (Università di Roma)

-Christian Hoffman (Università di Parigi 7), Mariella Ciambelli, (Università di Napoli), Fausta Ferraro-Diomira Petrelli (Università di Napoli)

 

  • 17.45-18.30: Dibattito

 

Sabato 18 febbraio

 

  • 9.00-10.00 Tavola rotonda: Attualità della questione sessuale

Moderatore: Anna Nicolò (SPI)

Laurie Laufer (Università di Parigi 7), Amalia Giuffrida (SPI), Beatriz Santos (Università di Parigi 7)

 

  • 10.00-11.30 Tavola rotonda: Identità, legame sociale, distruttività

Moderatore: Mickael Benyamin (Università di Parigi 7)

Thierry Lamote (Università di Parigi 7), Laura Ambrosiano (SPI), Houria Abdelouahed (Università di Parigi 7), Annamaria Mandese (SAPP)

  • 11.30 -12.00 Pausa

 

  • 12.00-13.00 Dibattito

 

  • 13.00-15.00 Pausa pranzo

 

  • 15.00-16.00 Tavola rotonda: Limiti, frontiere, soggettività

Moderatore: Giovanna Ambrosio (AIPSI)

Isée Bernateau (Università di Parigi 7), Yorgos Dimitriadis (Università di Parigi 7), Nicolas Rabain (Università di Parigi 7)

 

  • 16.00-17.00 Tavola rotonda: L’attuale del corpo, poteri dell’immagine

Moderatore: Paola Carbone (Università di Roma)

Paola Marion (SPI), Adèle Assous (Università di Parigi 7), Giorgio Misticoni- Margherita Iezzi (Università di Chieti)

 

  • 17.00-18.00 Dibattito

 

Domenica 19 febbraio

 

  • 9.00-10.45 Tavola rotonda: Cambiamenti nella clinica contemporanea

Moderatore: Domenico Chianese (SPI)

Massimo Recalcati (IRPA), Jacques André (Università di Parigi 7)

 

  • 10.45-11.15 Conferenza di Giacomo Marramao (Università di Roma): “Ciò che la filosofia domanda alla psicoanalisi”

Moderatore: Marco Pacioni (Università dell’Alberta)

  • 11.15-11.45 Pausa

 

  • 11.45-12.30 Dibattito

 

  • 12.30-13.30 Conclusioni: Fethi Benslama (Università di Parigi 7), Alain Vanier (Università di Parigi 7), Maurizio Balsamo (Università di Parigi 7, SPI, Psiche)

 

Contatti: m.balsamo@mclink.it

 

Iscrizioni:

Il costo dell’iscrizione è di 100 euro

Allievi scuole di psicoterapia: 50 euro

Studenti universitari: ingresso gratuito

 

Per iscriversi: bonifico bancario sul conto

IBAN: IT 80 G 05428 03200 000000010679

Intestato a Maurizio Balsamo, Direzione PSICHE, specificando nome e cognome